D’in su la vetta della torre antica

Ciao a tutti,

nel corso Poesie italiane, e poesie tradotte in italiano, che coltiviamo con cura per riappropriarci della memoria di alcune delle più belle poesie di tutti i tempi, di preferenza italiane, abbiamo appena aggiunto i primi versi dell’arcinota Il Passero solitario (di Leopardi).

 

 

”’tu pensoso in disparte il tutto miri;

non compagni, non voli,

non ti cal d’allegria,

schivi gli spassi;”’

Annunci

Devi avere effettuato l'accesso per pubblicare un commento.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: