Archivi del mese: gennaio 2016

last minute verbi greci: aoristo debole e presente tematico

ciao a tutti,

mi dicono si avvicini sul radar la temutissima verifica sui verbi, è quindi il momento di verificare a che punto siamo con la preparazione:

Sono due pdf stampabili e compilabili, da 300 quiz cadauno: voci verbali da verbi-tipo, lessico di base dei paradigmi verbali e sintagmi verbali per questi ultimi verbi.

I materiali di queste due esercitazioni sono disponibili anche in vari corsi sulla piattaforma memrise:

utili almeno… per chi non riesca proprio a staccarsi dallo smartphone.

 

Estote parati (in senso esortativo).

 


lessico latino: esercizi su parole frequenti, sintagmi (verbali, participi) e fraseologia

Ciao a tutti,

ancora per migliorare il proprio lessico latino, un altro lotto di 300 quiz: lemmi da lessico latino frequenziale (le parole più usate), sintagmi verbali e di participi e frasi di autori, dalla fraseologia del Cortese.

Da dove sono tratti? Da tre corsi su memrise.com.

Nel pdf qui allegato ci sono i quesiti.

 

C’è materiale per 6 giorni di lavoro, a quattro pagine al giorno.


test per il ripasso dei verbi greci, tema del presente

Il tema del presente è sempre di moda, almeno per i verbi greci: serve ripassare? Basta cliccare questo link per scaricare (e poi stampare) il pdf. Sono le solite trecento domande (i trecento spartani…), a partire da materiale già in onda in vari corsi su memrise.

 

Ci sono:

 


estote parati: test sull’aoristo primo (debole) attivo e medio

Ciao a tutti,

in preparazione alla prossima verifica sull’aoristo primo (o debole) attivo e medio. Ci sono 300 quiz: voci da coniugazioni dell’aoristo (tutti i modi) per i verbi-tipo λύω e φαίνω, temi di aoristo da verbi lessico di base per il ginnasio (dal libro di testo Hellenisti) e sintagmi verbali di aoristo (dallo stesso lessico). C’è da classificare e tradurre la voce verbale, specificando il corrispondente tema del presente.

 

Da dove sono tratti questi quesiti? Sempre dai soliti tre corsi su memrise.com.

Nel pdf qui allegato ci sono i quesiti.

 

C’è materiale per 6 giorni di lavoro, a quattro pagine al giorno.


Greco antico: lessico etimologico-pratico (dal testo del professor G.Cammelli)

Ciao a tutti,

appena lanciato su memrise.com un nuovo corso di lessico greco: Lessico etimologico-pratico greco; il corso riprende la trattazione del Professor Giuseppe Cammelli nel testo Lessico etimologico pratico della lingua greca (Le Monnier, Firenze 1939), scaricabile in pdf da qui.

 

 

 

Al momento ci sono solo due livelli, di parole derivate da sostantivi della prima declinazione in eta e in alfa puro.

Agg. 2016.08.19: un primo commento al testo è disponibile in quest’altro articolo.

 


Fraseologia Latina: Stati e maniere della vita umana (prima parte)

Manuale di Fraseologia Latina - G.Cortese

 

Ciao a tutti,
sempre dal Manuale di fraseologia latina, del Professor G.Cortese (S. Lattes & C., Torino, 1895), stiamo iniziando a recuperare le frasi relative al sesto argomento: Stati e maniere della vita umana.

 

 

 

 

 

Si tratta di un livello molto lungo, procediamo quindi per tappe: al momento ci sono

  1. Principio – Origine – Fonte – Motivo – Cagione (es.: “ingredi ad explicandam rationem sententiae suae” – cominciare ad esporre i propri intendimenti (Cic.));
  2. Fine – Esito – Successo (es.: “institutae orationis finem expedire” – porre fine ad un discorso (Cic.));
  3. Possibilità – Occasione (es.: “ut primum occasio data est” – non appena si presenti l’occasione (Cic.));
  4. Condizione – Impaccio (es.: “nemo sorte sua contentus vivit” – nessuno é contento del proprio stato (Ora.));
  5. Amicizia – Inimicizia – Litigio – Riconciliazione (es.: “amicitiae officia diligenter sancteque servare” – adempire scrupolosamente i doveri dell’amicizia”(Cic.));
  6. Importanza – Riguardo – Influenza – Potere – Autorità – Dignità – Arbitrio (es.: “nullius ratione habere” – non avere riguardo alcuno (Cic.));
  7. Fortuna – Sventura – Destino – Rovina (es.: “in adversis vultum secundae fortunae gerere” – serbare nelle avversità della fortuna lieto sembiante (Liv.));
  8. Sicurezza – Rischio – Pericolo (es.: “periculum fortunarum et capitis sui pro mea salute neglexit” – non badò per me ai pericoli della sua vita e dei suoi beni (Cic.));
  9. Ricchezza – Povertà (es.: “meo in aere sum pauper” – sono povero ma non debbo a nessuno, (Ora.));
  10. Utile – Vantaggio – Svantaggio – Danno (es: “nullum ex litteris fructum percepit” – non ha raccolto alcun vantaggio dai suoi studi (Cic.));
  11. Aiuto – Salvezza – Conforto (es.: “cui accepta refertur salus imperii” – cui é dovuta la salvezza dello stato (Cic.));
  12. Benevolenza – Favore – Compiacimento (es.: “secundis ventis uti” – navigare col favore del vento (Cic.)).

 

Continua senza tregua la messa in onda di un corso sulla piattaforma memrise che ne segua l’impostazione (i link qui nel seguito sono ai livelli del corso già utilizzabili).

 

Prossima tappa: ancora frasi sugli Stati e maniere della vita umana (sottosezioni: Beneficio – Gratitudine – Merito – Premio, Voce – Diceria – Notizia – Menzione, Lode – Approvazione, Nome – Onore – Fama – Gloria, Biasimo – Rimprovero – Vergogna – Infamia, Preghiera – Desiderio – Incarico – Comando, Occupazione – Applicazione – Diligenza – Lavoro – Fatica, Ozio – Infingardaggine, Ricreazione – Piacere.

 


Altri approcci al lessico greco: Lessico etimologico-pratico della lingua greca (G.Cammelli, Firenze 1939)

Ciao a tutti,

strumenti per ampliare il lessico greco? Un’edizione per i tipi di Le Monnier, Firenze 1939, il “Lessico Etimologico-Pratico della Lingua Greca” del professor Giuseppe Cammelli.

 

Dalla prefazione

”…un senso di meraviglia… in così poche pagine possano essere compresi quasi tutti i vocaboli greci, è cosa talmente strana che io stesso credevo appena ai miei occhi, man mano che compilando il lavoro vedevo avanzarsi e delinearsi in tutta la sua brevità. Ed ora che esso è compiuto, non dubito di affermare che questa brevità costituisce appunto la sua dote principale, ed è la migliore riprova della bontà del metodo che, raggruppando i vocaboli secondo la loro etimologia, condensa in breve spazio ciò che di solito richiede un grosso volume, lasciando da parte solo tutto quello che è superfluo ed inutile. Con ciò, beninteso, non intendo dire di aver qui inserito tutte le parole del lessico greco; bensì vi sono tutte quelle che s’incontrano negli autori che si suole leggere nei ginnasi e nei licei, e anzi spesso, risultando per logica derivazione del gruppo etimologico, mi è accaduto di poterne mettere alcune che talvolta, e non sempre a ragione, mancano nei dizionari scolastici.”

Ad esempio, da ἀκή (punta, cuspide)

  • ἄκων = dardo.
  • ἀκοντίζω = getto il dardo.
  • ἀκοντιστής = tiratore.
  • ἀκόντισις, ἀκόντισμα = lancio del dardo.
  • ἀκονάω = aguzzo, incito.
  • ἀκόνη = pietra da affilare.
  • ἀμφήκης = a doppio taglio.
  • ἀκμή = punta, taglio, apogeo, giovinezza, ecc.
  • ἀκμαῖος = vigoroso, opportuno.
  • ἀκμάζω = sono nell’ἀκμή (e cosa significa? prova un po’ a cercarlo su Perseus).
  • αἰχμή = punta del giavellotto, battaglia, esercito.
  • αἰχμάζω = lancio il dardo, combatto.
  • αἰχμητής = combattente.
  • μεταίχμιος = che sta fra i due eserciti.
  • αἰχμάλωτος = prigioniero.
  • αἶχμαλωσία = prigionia.
  • ἄκρος = che è all’estremo, al sommo.
  • ἄκρα = estremità, sommità, rocca.
  • ἀκραῒος = estremo.
  • ἀκρότης = sommità.
  • ἀκρόπολις = acropoli.
  • ἄκμων = incudine.

 

Interessante? Dite un po’ voi.

Dimenticavo, il libro è disponibile in formato pdf, scaricabile da qui.

 

 


Fraseologia Latina: Fasi e condizioni della vita umana

Manuale di Fraseologia Latina - G.Cortese

 

Ciao a tutti,
dal Manuale di fraseologia latina, del Professor G.Cortese (S. Lattes & C., Torino, 1895), abbiamo appena “liberato” il quinto argomento: Fasi e condizioni della vita umana.

“omne tempus aetatis sine molestia degere” (vivere tutta la vita senza fastidi, Cicerone)

 

 

Continua quindi imperterrita la messa in onda di un corso sulla piattaforma memrise che ne segua l’impostazione (i link qui nel seguito sono ai livelli del corso già utilizzabili).

  • Religione (92 frasi)
  • Mondo (126 frasi)
  • Spazio e Tempo (197 frasi)
  • Il Corpo umano (117 frasi)
  • Fasi e condizioni della vita umana (169 frasi)
    • Nascita – Vita
    • Diverse età
    • Salute – Malattia
    • Fame – Sete
    • Sonno – Sogno
    • Riso – Pianto
    • Morte
    • Seppellimento – Funerali
  • Stati e Maniere della Vita Umana
  • Atteggiamenti dell’animo
  • Virtù e Vizi
  • Atteggiamenti dello Spirito
  • Scienza ed Arte
  • Discorso e Scrittura
  • Vita Domestica
  • Agricoltura, Industria e Commercio
  • Stato
  • Diritto e Giustizia
  • Guerra
  • Marina

 

Prossima tappa: frasi sugli Stati e maniere della vita umana (sottosezioni: Principio – Origine — Fonte – Motivo – Cagione, Fine – Esito – Successo, Possibilità – Occasione, Condizione – Impaccio, Amicizia – Inimicizia – Litigio – Riconciliazione, Importanza – Riguardo – Influenza – Potere
Autorita – Dignita – Arbitrio, Fortuna – Sventura – Destino – Rovina, Sicurezza – Rischio – Pericolo, Ricchezza – Povertà, Utile – Vantaggio Svantaggio – Danno, Aiuto – Salvezza. – Conforto, Benevolenza – Favore – Compiacimento, Beneficio – Gratitudine – Merito – Premio, Voce – Diceria – Notizia – Menzione, Lode – Approvazione, Nome – Onore – Fama – Gloria, Biasimo – Rimprovero – Vergogna – Infamia, Preghiera – Desiderio – Incarico – Comando, Occupazione – Applicazione – Diligenza – Lavoro – Fatica, Ozio – Infingardaggine, Ricreazione – Piacere.

 


triathlon di lessico latino: test di parole frequenti, sintagmi (verbali, participi) e fraseologia

Ciao a tutti,

ancora in vista del back to school, un test per ripassare un po’ di lessico latino. Sono 300 quiz: per il 40% circa lemmi da lessico latino frequenziale (le parole più usate, gruppi A e B), per un altro 30% circa sono sintagmi verbali e di participi; i restanti sono frasi di autori, dalla fraseologia del Cortese.

Da dove sono tratti? Da tre corsi su memrise.com.

Nel pdf qui allegato ci sono i quesiti.

 

C’è materiale per 6 giorni di lavoro, a quattro pagine al giorno.


sintagmi verbali greci: tema del presente, tematici e contratti

Ciao a tutti,

abbiamo appena caricato altri test per approfondire e consolidare la conoscenza delle forme verbali greche sulla piattaforma memrise (che – fondamentalmente – fa ripetere e ripetere fino a quando non si sia ragionevolmente sicuri di aver ben memorizzato la parola, e di tanto in tanto controlla uno se la si ricorda ancora). In questo caso, sono test sulla coniugazione del tema del presente per i verbi (tematici) standard e contratti.

 

I test sono costruiti a partire dai verbi di un lessico di base pensato per il ginnasio (clicca qui per andare al corso di lessico): si chiede al lettore di riconoscere il verbo e di fare l’analisi della voce verbale presentata.

Il risultato? Un discreto repertorio di sintagmi da poter utilizzare per verificare il proprio livello di padronanza:

Prossimamente su questo argomento: aggiungere più sintagmi per la coniugazione tematica non contratta.