Archivi tag: accusativo

esercizi di composizione latina: utilizzi del caso accusativo


Altra lezione di composizione latina, sempre tratta dal testo di Henry Carr Pearson, Latin Prose Composition (1903, New York American Book Company): una volta ricordata la regola grammaticale e dati degli esempi, si propongono come esercizio delle semplici frasi da tradurre in Latino.

Per i temerari del computer, c’è la possibilità di scaricare direttamente i sorgenti delle traduzioni: così, se volete ampliare esempi o esercizi, ovvero modificare spiegazioni e note, potete poi ricostruire i pdf.

https://github.com/gpciceri/milagathos/tree/master/latinProseComposition (caveat: sono scritti in LaTeX, altro linguaggio per molti ma non per tutti).

Per segnalare gli (in)evitabili errori, altre sviste e per osservazioni o suggerimenti, scrivete a gp (dot) ciceri (at) gmail (dot) com (indirizzo email ottenuto dopo le ovvie sostituzioni).


Latino 101 – sommario dei complementi di luogo

Con il termine di corso 101 si indica, nel mondo universitario americano, un corso assolutamente introduttivo, che non abbia alcun prerequisito. Un po’ tipo il latinuccio che una volta si faceva alle medie.

E i primi complementi che si studiano (dopo i complementi che sono espressi direttamente dai casi) sono quelli di luogo:

Il trucco per ricordarli? Semplice:

  • se sono fermo, allora è ABLativo;
  • se mi muovo DA, allora è ABLativo;
  • se mi muovo VERSO o ATTRAVERSO, allora è ACCusativo.

con (o senza) le preposizioni, a seconda.

Ancora, un’estensione di spazio va di norma in ACCusativo, ma se l’estensione indica una differenza, allora va in ABLativo.

 

La sintesi è tratta da [CLG] A complete Latin grammar by Harkness, Albert, 1822-1907 (1898, New York, American Book Company).

 

 

 


cenni storici di grammatica: casi (ACCusativo, ABLativo) e preposizioni

Sempre dal saccheggio, virtuale, del sito archive.org (qui ci sono i miei testi preferiti), altri tesori di umanesimo di fine ottocento.

accusativoEtAblativoConProposizioni

 

Ancora, da questo simpaticissimo “An Introductory Latin Book: Intended as an Elementary Drill-book, on the inflections and principles of the language and as an Introduction to the Author’s Grammar, Reader and Latin Composition” di Albert Harkness (1860 e spiccioli), abbiamo estratto altre due pagine, introduttive appunto, sulla sintassi dell’accusativo e dell’ablativo con preposizione: in particolare in e sub con l’accusativo rispondono alla domanda “verso quale luogo”, con l’ablativo rispondono alla domanda “in quale luogo”.

 

Buona domenica.

 


Greco antico, aggettivi della prima e seconda classe

Ciao a tutti,

è un martedì uggioso qui a Milano; l’autunno ormai è arrivato – e chi lo manda via più?

In attesa, piuttosto speranzosa in verità, dell’Estate di San Martino, possiamo sempre tornare col ricordo alla primavera scorsa, quando imperversavano gli aggettivi della seconda classe del greco antico. Detto, fatto: abbiamo appena aggiunto sul corso Greco antico: le declinazioni (disponibile sulla piattaforma memrise), un nuovo livello, per questi aggettivi a due uscite, con le voci utili per ripassarli e memorizzarli definitivamente: clicca qui per andare su questo livello del corso.

Ah, poi nel corso ci sono anche i livelli con gli specchietti per altri aggettivi (prima classe, contratti, declinazione attica, tre, due e una uscita; le declinazioni di “molto” e di “grande”): c’è da sbizzarrirsi.


ipse dixit. memorizzalo con Milo, su memrise.com

Ciao a tutti,

su memrise.com, nel corso di grammatica latina declinazioni: nomi, aggettivi, pronomi, abbiamo appena aggiunto i test per memorizzare le declinazioni dei pronomi determinativi-identificativi – idem e ipse e dei pronomi dimostrativi – hic, iste, ille.

 

 

 

 

 

 

His fretus, ora non avete più scuse da accampare. Con memrise.com, infatti, imparare è divertentissimo.


latino: declinazione di nomi, aggettivi e pronomi

Ciao a tutti,

appena lanciato su memrise.com, un altro corso di grammatica latina; siamo proprio alle basi, si parla infatti di declinazioni: nomi, aggettivi, pronomi. Per ora ci sono i nomi, per il resto ci organizziamo a brevissimo.

Spero venga utile nel ripasso per il nuovo anno scolastico. Alla prossima.